UniCredit - TrenitaliaCard

TRENITALIACARD TI OFFRE 1.000 PUNTI
ALL’ATTIVAZIONE2 E TANTI VANTAGGI IN PIÙ…

RICHIEDILA SUBITO

Accelera la tua raccolta punti trenitalia

Con TrenitaliaCard, la carta di credito emessa da UniCredit in collaborazione con Trenitalia, per te:

  • Bonus di benvenuto di 1.000 punti all'attivazione, che corrisponde alla metà di un biglietto di Prima Classe su Frecciarossa1 per qualunque destinazione tu scelga sull'intera tratta nazionale
  • 1 punto ogni 10 euro spesi2 con la carta per i tuoi acquisti, i tuoi viaggi e le tue vacanze.

L'offerta è valida per chi richiede la carta dal 20 aprile 2012 al 15 giugno 2012 e la attiva entro il 15 luglio 20122.

Facilita e protegge i tuoi acquisti

  • Quota annuale scontata al 50% il primo anno3
  • Si appoggia sul tuo attuale conto corrente4
  • Aderisce al circuito MasterCard e puoi utilizzarla per effettuare acquisti negli esercizi convenzionati in Italia e nel mondo
  • Ha il servizio SMS Alert gratuito, che ti avvisa con un sms sul tuo cellulare ogni volta che la utilizzi5
  • Ha il servizio MasterCard SecureCode per garantirti la massima sicurezza anche via Internet
  • Ti offre una Assicurazione Inclusa sui tuoi viaggi e i tuoi acquisti
  • È una carta optional revolving e quindi ti permettere di scegliere la modalità di pagamento che preferisci: a saldo in un'unica soluzione o in rate mensili.
UniCreditTrenitalia

1) Per maggiori informazioni sui biglietti premio e altri beni e servizi indicati nel catalogo, consultare il Regolamento completo del Programma CartaFreccia
2) Offerta valida per chi richiede la carta dal 20 aprile 2012 al 15 giugno 2012 e la attiva entro il 15 luglio 2012. Dal 16 giugno 2012 il Welcome Bonus sarà di 50 punti e continuerai ad accumulare 1 punto per ogni 10 euro di spesa con l'esclusione di anticipo di denaro contante
3) Quota annuale il primo anno 25 euro, dal secondo 50 euro
4) Il rimborso avviene mediante addebito sul conto di cui il richiedente sia già titolare, ad esclusione del conto Banco Posta
5) Per ogni spesa a partire da 50€ effettuata in Italia e per ogni acquisto all'estero o via Internet, riceverà un SMS sul suo cellulare.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali della carta, il TAEG e per quanto non espressamente indicato è necessario far riferimento al modulo "Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori" (frontespizio del "Modulo di richiesta") e al "Modulo Informazioni Pubblicitarie" disponibili sul sito internet www.ucfin.it. Il "Modulo Informazioni Pubblicitarie" è disponibile anche sul sito internet www.unicredit.it. Per le condizioni contrattuali della Polizza assicurativa è necessario fare riferimento al "Fascicolo Informativo", da leggere prima della sottoscrizione, disponibile sul sito internet www.ucfin.it. La carta è emessa da UniCredit S.p.A. che si riserva la valutazione dei requisiti necessari alla concessione e dei massimali di spesa da assegnare alla carta. In caso di rimborso rateale su linea di credito "Internazionale": TAN fisso 13,50%, TAEG 20,06%. Il fido iniziale massimo concesso è di € 2.000. I costi da sostenere per il titolare sono: - Quota annuale primo anno: € 25, dal secondo anno: € 50 - Emissione Carta sostitutiva in Italia: € 15 - Emissione Carta sostitutiva all'estero: € 30 - Emissione e invio di ciascun estratto conto cartaceo: € 1 - Emissione e invio di ciascuna copia degli estratti conto precedenti: € 1 - Imposta di bollo su estratto conto superiore ad € 77,47: € 1,81 (esente in caso di addebito su conto corrente UniCredit) - Commissione per ciascuna operazione di prelievo contante: 4% dell'importo prelevato con minimo di € 2,50. Importo totale dovuto dal consumatore (esempio su acquisto di € 1.500, con rata minima mensile di € 50,00 ciascuna): Acquisto: € 1500,00 - Totale interessi: € 366,79 - Totale costo E/C cartaceo: € 40,00 - Totale costi imposta di bollo: € 72,40: Importo totale dovuto: € 1.979,19. UniCredit Consumer Finance è il marchio di UniCredit S.p.A. che contraddistingue i prodotti di credito al consumo in Italia, distribuiti tramite canali diversi dalle Agenzie.